Personalized blood flow restriction (PBFR)

Trattamenti - STRUMENTALI

La Personalized blood flow restriction (PBFR) è una metodica innovativa, usata nel campo della riabilitazione e nel mondo dello sport.

 

Nasce per la riabilitazione dei soldati americani.

 

La PBFR viene impiegata nel trattamento delle problematiche agli arti inferiori e superiori. Questa tecnica si basa sulla restrizione di flusso sanguineo effettuata tramite un apposito sistema di Tourniquet.

 

Attraverso la restrizione del flusso sanguineo si possono effettuare lavori di forza e ipertrofia utilizzando bassi carichi, ottenendo risultati simili al lavoro ad alto carico.

 

Questa metodica trova indicazione nel trattamento di tendiniti in fase acuta e cronica, nel trattamento delle lesioni muscolari, oppure nell’incremento della massa muscolare in seguito ad un intervento chirurgico (ad esempio dopo la ricostruzione del crociato anteriore, dopo la riparazione della cartilagine articolare, in seguito alla sutura della cuffia dei rotatori, post tenorrafia del tendine d’achille) consentendo di iniziare precocemente le fasi di resistenza e ipertrofia.

© Kinetic Center Lugano | Fisioterapia e Riabilitazione

Seguici su:

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • LinkedIn